Il Denaro
 home  imprese & mercati  politica & istituzioni  professioni & formazione  d-finanziamenti  eventi
denarotv il direttore commenti sanità futura cultura sudsidiario lavoro immobiliare formazione newsletter acquista online
 
facebook twitterlinked in ok notizie friendfeedbookmark on delicious
il quotidiano
Prima pagina
Agenda eventi
News
Commenti
Imprese & Mercati
politica & istituzioni
professioni & formazione
Primo piano

inserti
Soldi & Imprese
Agrimed
I racconti di Piero Formica
Scaffale
Enti Locali & Cittadini
Turismo & Viaggi
Il Denaro Diplomatico
Moda & Affari
Il Sudsidiario
Sanità
Cultura
Futura
La Borsa Immobiliare
Liberare la società

riviste
Den
Gazzetta forense

rubriche
Fotogallery
Intraprendenti
Oroscopo finanziario
Meteo
Spaghetti Style
Salute & prevenzione
Concorso Talenti
Racconti
Cinema
Cartellone
Rassegna stampa on-line

speciali
Osservatorio di Gazzetta Forense
Le Vie del Vino
Convegno Giovani Confindustria 2010
Convegno sul Turismo Confindustria Napoli
TechnologyBiz 2010
Congresso nazionale Odcec
Unione Industriali
Dossier BPM
Dirigenti Campania
Premio l'Altra Italia
Aziende Ospedaliere
Napoli incontra Kagoshima
Meeting Rimini 2010
Api Napoli
Confcommercio Campania
Global Compact
Aiesec
Claai
Camera di commercio Napoli
Meeting eccellenze
menti@contatto
Piano Casa
Aziende sanitarie locali
Politiche e servizi sociali
Aziende
Convention CCIE
Premio Ischia
Assemblea Confindustria
imprese banche e istituzioni
Speciale 2010
Confidi
Harmont & Blaine
Intraprendenti
Vertis Sgr
Nusco

Politica, economia, finanza e attualità in diretta web

E Italia

Benevento
Condividi/invia/aggiungi ai preferiti Condividi
09-03-2004

fortore

Stanziati 2,2 milioni di euro per costruire il ponte sul fiume Tammaro


La Giunta provinciale approva il progetto per la costruzione di un ponte sul fiume Tammaro nella zona confinante con il comune di Pesco Sannita.
I lavori sono finanziati con oltre 2,3 milioni di euro, nell'ambito dell'Accordo di programma quadro.
La costruzione del ponte che rientra nell'accordo di cooperazione tra Provincia e comune di Pesco Sannita, è finalizzato principalmente allo sviluppo delle attività produttive allocate in contrada Monteleone, separata dal centro abitato proprio dal corso d'acqua affluente del Calore.
La zona interessata è potenzialmente un volano di sviluppo per diversi paesi confinanti (Pesco Sannita, San Marco dei Cavoti, Reino e Pietrelcina) e, quindi, un asse primario di collegamento diretto tra questi paesi assume una valenza strategica non solo locale ma per tutto l'Alto Sannio.
Il progetto dell'opera è stato predisposto dall'Amministrazione comunale; adesso spetta alla Rocca dei Rettori, che è già intervenuta per assicurare le risorse finanziarie necessarie alla realizzazione, curare l'appalto e sorvegliare sulla realizzazione dei lavori.
L'approvazione da parte della Provincia del progetto esecutivo redatto dai tecnici incaricati dal comune di Pesco Sannita è, dunque, un tassello fondamentale per la riuscita del complesso programma di sviluppo.
I lavori saranno avviati non appena la Regione Campania accrediterà alla Provincia la somma accantonata.

g. m.


num. 45 - pag. 23
 

Clicca per ritornare alla pagina precedente torna indietro






Google




Guarda Denaro Tv
Dtv - denaro.it

Gazzetta Forense

Italian Cri